Con il taglierino rapina 400 euro

Fingendo di impugnare una pistola nascosta in tasca, ha minacciato la cassiera del supermercato facendosi consegnare l’incasso della giornata. L’altra sera, poco prima dell'orario di chiusura il malvivente, con il casco calato sul viso è entrato nella Coop di viale Matteotti a Cusano Milanino. Disinvolto, con la mano in tasca come se nascondesse un’arma da fuoco, ha chiesto che gli fossero consegnati i soldi di una cassa, 400 euro circa. Poi è fuggito con il complice, che lo attendeva in sella a uno scooter.