Tamburi e Vitale si chiamano fuori

Meliorbanca

Tramontano le offerte di Tamburi Investment Partner e Vitale & Associati per Meliorbanca, mentre Banca Profilo resta alla finestra. È quanto risulta a Radiocor nel giorno in cui il consiglio di amministrazione della stessa Meliorbanca ha rinviato la decisione sull’eventuale partner all’11 marzo, quando il consiglio sarà anche chiamato ad approvare il bilancio 2007 dell’istituto, dopo aver dato mandato all’advisor, Lazard, di «approfondire le proposte individuate». Secondo la ricostruzione di Radiocor, Tamburi, che era interessato a una quota di minoranza, pare più intenzionato a esplorare l’ipotesi M&C mentre Vitale non ha visto accolte le stringenti condizioni di governance che aveva richiesto.