Tangenziale Nord Est di Varese aperta al traffico

È stata aperta la tangenziale Nord Est di Varese, «un altro significativo esempio di come la cooperazione tra Anas e le istituzioni locali in Lombardia sia foriera di risultati positivi e di come sia possibile realizzare interventi infrastrutturali in tempi ragionevoli, grazie al concorso di tutti gli enti coinvolti, ciascuno nell’ambito delle proprie competenze». Lo ha detto l’ingegner Claudio De Lorenzo, Capo del Compartimento Anas per la Lombardia, intervenendo alla cerimonia di inaugurazione. De Lorenzo ha sottolineato che «il riassetto della viabilità di accesso alla città di Varese ha una valenza nazionale, poiché risulta di fondamentale importanza in vista dei Mondiali di ciclismo su strada, che si terranno qui nei prossimi giorni». «La realizzazione dell’opera - ha aggiunto - è l’ennesimo frutto della stretta collaborazione negli ultimi due anni tra Anas ed Enti locali, voluta dal presidente Ciucci, e che, ad esempio, ha consentito di ultimare qualche mese fa un’opera come la superstrada Malpensa-Boffalora e di costituire la società mista Cal, Concessioni Autostradali Lombarde». La realizzazione della Tangenziale Nord Est di Varese, ha ricordato De Lorenzo, è costata complessivamente circa 54 milioni.