Tantazzi: «Decisione entro l’autunno»

Il progetto di una Borsa federale, attraverso l'accordo fra Borsa italiana e altre società di gestione di mercati europei, a partire da Euronext, va avanti: come ha detto ieri il presidente di Piazza Affari, Angelo Tantazzi, a margine del Workshop Ambrosetti a Cernobbio, infatti, «fra settembre e ottobre dovremmo arrivare a una verifica con le altre Borse interessate». Tantazzi ha sottolineato che «il lavoro portato avanti da Borsa Italiana su un progetto di Borsa federale va avanti». Tantazzi ha preannunciato che sul tema alleanze a settembre ci sarà un altro cda di Borsa italiana e delle indicazioni ricevute dalla Consob. Quanto al processo di quotazione, Borsa italiana sta proseguendo con l'implementazione delle indicazioni ricevute dalla Consob su statuto e regolamenti.