Tante proposte per i soci

Con l’approssimarsi della stagione venatoria è bene affrontare il tema del tesseramento ed esaminare perché scegliere l’Anuu Migratoristi come propria identità associativa. I numerosi lettori di questa rubrica hanno ben compreso l’impegno e la competenza che l’Anuu, da quasi cinquant’anni, dedica alla difesa delle cacce tradizionali e della caccia in generale e quindi con questo intervento s’intende far conoscere quali sono le offerte assicurative per tutti gli iscritti vecchi e nuovi. L’ormai decennale rapporto di collaborazione con la compagnia Reale Mutua permette di offrire a tutti gli associati un ottimo prodotto e tempi di gestione del sinistro decisamente ottimali.
L’assicurazione copre per tutto l’anno i rischi derivanti all’iscritto dalla caccia e dall’attività di cattura temporanea e inanellamento di fauna selvatica nei periodi autorizzati; dalla pesca sportiva con canna a mulinello effettuata nel rispetto di leggi e regolamenti vigenti; dalla raccolta di funghi e tartufi e dalla caccia fotografica; limitatamente al territorio italiano, dalla caccia per il controllo e la cattura di animali predatori compiuta anche in tempo di divieto di caccia semprechè nei modi previsti da parte degli assicurati autorizzati da enti e autorità competenti.
L’assicurazione copre inoltre i rischi derivanti dalla manutenzione e preparazione dell’attrezzatura inerente le attività indicate compresa la sistemazione del sito per gli appostamenti fissi, anche nei periodi non compresi nel calendario venatorio; da prestazioni di opere per la salvaguardia e la protezione della fauna selvatica e dell’ambiente; dalle attività di protezione civile organizzate dall’Anuu secondo le disposizioni delle autorità competenti; da prestazioni volte alla salvaguardia e protezione della fauna selvatica, compresa l’attività di rilevamento e censimento, nonchè volte al recupero, salvaguardia, palinatura di ambienti destinati alla sosta e alla riproduzione della fauna selvatica, alla sua protezione a fini venatori e ambientalistici effettuate secondo le disposizioni delle competenti autorità. Infine vengono coperti i rischi derivanti all’assicurato dalla partecipazione a esercitazioni e gare nei campi di tiro a segno, tiro a volo con fucili, pistole, archi e balestre in poligoni di tiro e nei percorsi di caccia, nei quagliodromi, nei fagianodromi e in tutti gli impianti ove si eserciti attività sportivo-venatoria e cinofilo-venatoria; dalle partecipazioni a gare ed esposizioni cinofile; dall’addestramento dei cani nelle apposite zone e sui terreni all’uopo destinati e autorizzati, anche quando sia consentito lo sparo. L’assicurato ha inoltre l’assistenza legale completa e gratuita per contravvenzioni o fatti connessi con l’attività venatoria nei periodi venatori autorizzati di cui è richiesto dal pubblico ministero il decreto di citazione in giudizio per lesioni colpose; presunto maltrattamento degli animali; caccia nei periodi non consentiti e nelle aree inibite all’attività venatoria dalle vigenti norme nazionali, regionali e provinciali disciplinanti tale attività.
Le tessere socio assicurative, valide in tutto il mondo, sono: Base 52 euro; Speciale 73 euro; Extra 83 euro e Extra Plus 119 euro. Ovviamente a seconda del costo della polizza aumentano tutti i massimali. La Extra Plus è stata costruita recentemente e appositamente per assicurare fino a un massimo di quattro cani. Le assicurazioni proposte dall’Anuu comprendono anche i danni causati dai cani di proprietà utilizzati dai soci nel corso dell’intera annualità assicurativa, sia durante l’esercizio venatorio sia in qualsiasi altra occasione e luogo. Per informazioni, segreteria Anuu Migratoristi 035/243825 e-mail anuu@anuu.org.