Tanti romanzi e una «Vità di Gesù»

Nato a Roma nel 1935, Ferruccio Parazzoli è autore di numerosi romanzi, a cominciare da Il giro del mondo, nel 1977 (finalista al premio Campiello nello stesso anno), Carolina dei miracoli (1979, pubblicato per la prima volta a puntate su «Famiglia Cristiana»), Uccelli del paradiso (finalista al premio Campiello, 1982), Il giardino delle rose (cinquina premio Strega, 1985), La nudità e la spada (1990), La camera alta (1998), Nessuno muore (2001). Molte le sue opere di argomento religioso tra cui Indagine sulla crocifissione (1982), Gesù e le donne (1989), Io credo? (1995), Vita di Gesù (1999). I suoi più recenti lavori di narrativa hanno come filo conduttore la milanese piazza Loreto, dove Parazzoli abita, e sono MM Rossa (Mondadori, 2003) e L'evacuazione (Mondadori, 2005). Il prossimo mese uscirà, a completamento della trilogia, Piazza bella piazza, sempre da Mondadori.