«Dopo tanto penare ora siamo pronti»

«Abbiamo ricevuto l'autorizzazione all'avvio della attività dalla Direzione scolastica regionale. Siamo pronti ad aprire lunedì». Lo ha annunciato ieri la direttrice della scuola araba di via Ventura, Lidia Acerboni. «Ora ci manca soltanto che il prefetto ritiri l'ordinanza di chiusura», emessa il 12 ottobre scorso. «Se ci sarà anche questo - spiega - noi siamo pronti ad aprire lunedì». Riguardo al via libera del Comune, «nell'autorizzazione che abbiamo ricevuto - spiega Acerboni - in realtà si legge che la Direzione scolastica prende atto di quanto stabilito nei commi 3 e 4 dell'articolo 25 del Dpr 380, ovvero del Testo unico sull'edilizia, dove si dice in sostanza che ultimati i lavori, si presenta la domanda di rilascio del certificato di agibilità, e in mancanza di altro questo funge da autodichiarazione». Ora la scuola aspetta di far ripartire le lezioni. «Dopo avere penato tanto, siamo pronti».