Una tantum da 1.300 euro per chi attende un impiego

È stato siglato lo scorso 13 maggio al Ministero del Welfare un importante accordo tra il governo e le parti sociali teso a sostenere i lavoratori in somministrazione disoccupati. Grazie all’accordo, le agenzie interinali avranno il compito di prendersi cura del lavoratore anche nelle fasi di transizione occupazionale. Chi ha avuto un contratto di somministrazione ed è in ricerca attiva di un nuovo impiego, appoggiandosi alla stessa società di fornitura di lavoro, potrà accedere ad una serie di servizi messi a disposizione dalla società stessa per arricchire il proprio curriculum con corsi di formazione gratuiti. Non solo, l’accordo prevede l’erogazione da parte dell’Inps ai destinatari dell’intervento di un’indennità di sostegno al reddito in misura unica per un valore di 1.300 euro al lordo delle ritenute di legge, a seguito della firma dell’ente previdenziale del aptto di attivazione presso l’agenzia per il lavoro competente.
Le società di fornitura professionale di manodopera «Manpower» e «Adecco» hanno già studiato piani per agevolare i propri clienti lanciando attività ad hoc a Imperia, Savona, Genova e La Spezia. «Manpower » punta su corsi professionali gratuiti in informatica, lingue, contabilità, competenze d’ufficio, comunicazione, autocad, disegno meccanico, gestione magazzino. «Adecco» , con il progetto «Candidate caring», offre a tutti gli ex lavoratori temporanei dell’agenzia per il lavoro che hanno lavorato con Adecco nell’ultimo trimestre 2008 e che non sono state prorogate o riassunte con nuovi incarichi nel 2009, la possibilità di un aggiornamento delle competenze. Rivolgendosi in una delle filiali Adecco della Liguria, i consulenti del gruppo daranno informazioni sul mercato del lavoro locale, indirizzeranno il candidato all’aggiornamento del proprio curriculum vitae attraverso l’analisi delle esperienze professionali pregresse. Tra questi ex lavoratori, a coloro che hanno lavorato almeno sei mesi nel percorso dell’anno passato viene proposto un iter di formazione e ricollocazione attraverso analisi delle competenze, orientamento e proposte formative.
Possono essere destinatari di questo servizio messo a disposizione dalle agenzie di somministrazione del lavoro quei lavoratori che abbiano maturato un’anzianità di almento 78 giornate in somministrazione a partire dal 1 gennaio 2008, disoccupati da alemno 45 giorni e non destinatari di alcun trattamento pubblico di sostegno al reddito per carenza di requisiti, come da autocertificazione fornita dal lavoratore. Per informazioni Manpower, via delle Casaccie 126, Genova. www.manpower.it. Adecco, piazza della Vittoria 78, Genova. www.adecco.it.