Taormina, la Capinera e le golosità siciliane

nostro inviato a Taormina
Un fine settimana a novembre a Taormina per incontrare i ristoratori riuniti nelle Soste di Ulisse, lesostediulisse.it, e gustare questa o quella cucina con dolce/amara sorpresa all’uscita della nuova Michelin: Casa Grugno, 0942.21208, non è più la sola insegna stellata, come mi immaginavo, ma non è stata premiata la cucina di Pietro D’Agostino in riva al mare, bensì quella del San Domenico, ricco eremo in vetta del quale ricordo una prima colazione da re e un banchetto buono ma privo di guizzi particolari.
In attesa di gustare le proposte del ristorante di qualità dell’albergo superlusso, il Principe Cerami, mi tengo stretti i ricordi del localino dei fratelli D’Agostino al Lido Spisone, vicino al casello dell’autostrada, appena sotto la sede stradale, una di quelle soluzioni urbanistiche che fanno a cazzotti con una seria politica del territorio.
Pietro aprì la Capinera nel dicembre di quattro anni fa assieme con le sorelle Giorgia (il suo regno è la sala) e Cinzia (a lei dobbiamo la cantina). Una sola sala, piccola, con le toilette esterne ma anche tanta voglia di fare e di fare bene, sostanza e pochi fronzoli. La carta è un inno alla Sicilia e ci mancherebbe non fosse così. Per benvenuto un assaggio di intensa Zuppa di lenticchie di Ustica, poi ottimo Crudo di mare con agrumi, sensuali Gamberoni rossi di Mazara del Vallo con lardo di suino nero dei Nebrodi, superbe Linguine senatore Cappelli con cernia, bottarga dello stesso pesce e pistacchio di Bronte, gustosissima Pasta con le sarde, alla maniera del cuoco però, con il finocchietto a parte ad esempio, fino a un profumato Guazzetto di pesce e crostacei con cous cous alle verdure servito in carta da forno, molto scenografico come il Cestino croccante di pesce e crostacei in pastella con una salsa dalle note orientali, inutili. Da applausi i cannoli. Di tutti i posti quest’anno mai visitati prima, è questo quello dove mi sono trovato meglio. Vorrà pur dire qualcosa.
E-mail: paolo.marchi@ilgiornale.it