Tapas e flamenco Arriva a Milano il sogno spagnolo

Piazza Cordusio: fino al 14 luglio, in mostra la cultura e il turismo iberici

«La Spagna a Milano» per la sua quarta edizione ha scelto Piazza Cordusio. La manifestazione, un mix di turismo, cultura e gastronomia di stampo iberico, viene promossa dall'Ufficio Spagnolo del Turismo a Milano con il patrocinio del Comune di Milano e durerà fino al 14 luglio. Le numerose iniziative in programma hanno come comune denominatore la Spagna, oggetto, negli ultimi tempi, di uno straordinario interesse da parte degli italiani, che nel 2004 hanno segnato un forte incremento di presenze, pari al 10,2% rispetto all'anno precedente.
Dalla degustazione delle tipiche «tapas» ai ballerini di flamenco, tutto è occasione per conoscere la gastronomia, la cultura, le usanze e l'offerta turistica spagnola. I tre tendoni allestiti in Piazza Cordusio ospitano un punto informazioni, un palco per spettacoli ed uno spazio degustazioni gastronomiche e mostre di artigianato tipico, e vedranno alternarsi la presenza di molte regioni spagnole: fino al 22 giugno l'Andalusia, dal 23 al 28 giugno la Spagna Verde, dal 29 giugno al 2 luglio Madrid, dal 3 all'8 luglio l'Aragona; chiuderà la Galizia dal 9 al 14 luglio.
Numerose anche le attività culturali parallele programmate per il periodo in questione: al Credito Valtellinese «Isabel Muñoz»; al Teatro Arcimboldi lo spettacolo «Carmen del Balletto della Scala», all'Instituto Cervantes la mostra «Jorge Guillén Poeta».

Annunci

Altri articoli