Tapiro d’oro a Alex «Mi porta bene giocherò sempre»

Con un mezzo sorriso sulle labbra, Alessandro Del Piero ha ricevuto ieri pomeriggio il Tapiro d’Oro da Valerio Staffelli, inviato di Striscia la Notizia. La consegna è avvenuta al termine dell'allenamento, senza che il giocatore mostrasse segni di insofferenza: «A me il Tapiro porta bene, vorrà dire che d'ora in poi giocherò sempre. La mancata convocazione in nazionale? Con Donadoni mi ero parlato prima di domenica e ci eravamo già spiegati: mi ha detto di stare tranquillo, tutto qui». In quanto alle voci che prossimamente lo vorrebbero al Milan (ma Galliani ha smentito), Del Piero ha preferito cavarsela con una battuta: «Non credo proprio. Anche perché, se succedesse, Greggio mi picchierebbe». Il riferimento va ovviamente alla fede calcistica, rigorosamente bianconera, del comico e conduttore di Striscia. In quanto al rinnovo del contratto con la Juve, «ancora nessuna novità».