Un tapiro di terracotta per il sindaco di Albisola

Albisola Superiore come Striscia la Notizia: consegna un tapiro al sindaco Lionello Parodi (Pd) e alla giunta (quasi tutta Pd). Un tapiro rigorosamente di terracotta. Accadrà domani alle 20.50 nella sala Auditorium (via Alla Massa) quando i rappresentanti locali di Forza Italia, guidati dal coordinatore Diego Gambaretto, faranno la plateale consegna al primo cittadino. I motivi - dicono gli organizzatori della «tapirata» sono molti: aumento dell’esborso economico da parte del cittadino (Ici prima casa, addizionale Irpef, quota mensa, quota asilo, Tarsu), a fronte di una sostanziale diminuzione dei servizi; sprechi e inefficienze («come i quasi 60 mila euro buttati per lo scalpellino di via Colombo - spiega Gambaretto -, per piallare la pavimentazione appena rifatta: un lavoro fatto male ma difeso dall’assessore ai lavori Pubblici che lo definiva abbellimento artistico»), l’asilo nido in corso Ferrari appena finito ma che cambierà destinazione d’uso trasformandosi in biblioteca, la piscina scoperta dove non sono sono rispettati i tempi per chiedere il finanziamento e i 390mila euro dovranno essere probabilmente restituiti; il blocco dei lavori del marciapiede tra corso mazzini e corso Ferrari per un anno, i lavori fermi da oltre due anni per la piscina coperta, gli spalti del campo di Luceto costati 900mila euro e ancora da collaudare.