La tappa La Columbia va col vento

Dopo la Sanremo, la maglia rosa. Mark Cavendish continua la sua straordinaria stagione e apre il Giro d’Italia del Centenario indossando la prima maglia. Cavendish e la Columbia High Road hanno vinto la cronosquadre del Lido di Venezia: già forte di suo, la Columbia ­ che è stata la prima squadra a prendere il via ­ ha avuto anche la fortuna di avere dalla sua parte anche il vento favorevole che ha via via ostacolato le squadre avversarie. Per il Giro dei favoriti, arriva subito un segnale forte dagli americani: VandeVelde ha inflitto 7 secondi a Leipheimer e Armstrong, 16 a Di Luca, 32 a Menchov, 34 a Basso, 36 a Cunego, 43 a Sastre, 1 minuto a Simoni, 1’15’’ a Garzelli. In prima analisi, ottima la crono della Lpr, benino i Liquigas, ma ancora meglio la Lampre NGC di Cunego e Bruseghin che hanno contenuto molto bene il distacco in una specialità che non si addice troppo a loro.