Tappa in Emilia con Sgarbi: invitati 49 giovani artisti

Continua il viaggio itinerante di Vittorio Sgarbi nell'Italia della Biennale. Da questo fine settimana, fino al 2 ottobre, sarà possibile visitare anche il Padiglione Italia dell'Emilia-Romagna, allestito nella sede di Reggio Emilia, all'interno degli splendidi Chiostri di San Pietro. «Le sezioni regionali del Padiglione Italia - ha detto Sgarbi - sono sedi estensive dello stesso Padiglione e della Biennale. Sono Biennale a tutti gli effetti». In tutto sono 49 gli artisti contemporanei invitati da Sgarbi, di cui si ricordano i nomi dei giovani di maggiore interesse: Marco Arduini (foto), Daniele Vezzani, Graziella Schenetti, Marcello Carrà e Daniela Carletti. Informazioni sul sito www.comune.re.it