Il Tar conferma: gara regolare

Telecom

Arriva dal Tar del Lazio la conferma dell’aggiudicazione provvisoria a Telecom della gara per l’affidamento dei servizi di telefonia mobile per le pubbliche amministrazioni. I giudici hanno pubblicato il dispositivo della sentenza con la quale hanno respinto il ricorso proposto da Vodafone, che aveva partecipato alla gara indetta da Consip classificandosi seconda. Vodafone contestava l’aggiudicazione provvisoria a Telecom della gara. Si tratta di una fornitura aggiudicata per 87,5 milioni di euro, con un ribasso del 50 per cento rispetto al prezzo a base d’asta fissato in 175 milioni di euro.