Il Tar non sospende gli eletti al consiglio

Nessuna sospensione per il Consiglio nazionale dell’Ordine degli ingegneri eletto nell’ottobre scorso. La III sezione del Tar del Lazio ha infatti respinto la richiesta di sospensione della proclamazione degli eletti fatta da quattro candidati per il rinnovo dell’organo di categoria. A dare notizia della decisione è stato l’Ordine degli ingegneri della Provincia di Roma, il quale con un documento ha voluto specificare come l’ordinanza dei giudici ha «finalmente eliminato ogni elemento ostativo allo scrutinio e alla proclamazione del nuovo Consiglio da parte del ministero della Giustizia».