Taranto, mamma salva 3 figli da un incendio

La famiglia era immersa nel sonno quando è divampato un incendio per un corto circuito: solo la prontezza di Ida Melucci, 32 anni, ha salvato la vita ai suoi tre bambini (di nove, sette e tre anni) portandoli in tempo fuori dall'abitazione

Leprano (Taranto) - Una donna di 32 anni, Ida Melucci, ha tratto in salvo i tre figli di nove, sette e tre anni dopo che in casa si era sprigionato un incendio. Il fatto è accaduto in via Extramurale a Leporano, a pochi chilometri da Taranto. I bimbi sono rimasti illesi, la donna ha riportato una lieve ustione ad una mano. Secondo la ricostruzione fatta dai carabinieri, la famiglia era immersa nel sonno quando si sono sprigionate le prime fiamme per un corto circuito ad una presa elettrica nel soggiorno dell’appartamento. La donna si è accorta del pericolo ed ha svegliato i figli, portandoli fuori dall’abitazione e dando l’allarme. L’incendio è stato poi spento dai vigili del fuoco.