Tarvisio: break bianco lungo 120 chilometri di piste per lo sci alpino e 100 chilometri di anelli da fondo

A volte, per sentirsi campioni sugli sci, é sufficiente battere le piste delle grandi competizioni internazionali della neve. Come la mitica pista «Di Prampero», a Tarvisio, che dal 20 al 22 febbraio ospiterà la Coppa del Mondo di sci femminile alpino, specialità supercombinata, discesa libera e superG. Sempre a Tarvisio, la scuola internazionale di «Mushing-sleddog» insegna a grandi e piccini a sfrecciare sulle slitte trainate dai cani siberiani. Fino a fine stagione, un esempio di weekend sulla neve a Tarvisio comprensivo di 2 pernottamenti in albergo 3 stelle con sistemazione in camera doppia e trattamento mezza pensione, 1 skipass per 2 giorni, 1 skipass per lo ski-by-night, 1 biglietto a/r per la cabinovia Monte Lussari costa 174 euro per persona. Per gli amanti delle attività alternative da provare assolutamente la novità di quest'anno, «l'alpine Coaster», l'impianto bob su rotaia di Piancavallo per sfrecciare in picchiata da quota 1500 verso valle. Chi invece volesse provare inedite emozioni a basso tasso adrenalinico può sperimentare la vita da «vero eschimese» nei villaggi igloo di Claut e di Piancavallo. In più, interessanti agevolazioni economiche sulla neve con la FVG Card. Per informazioni e prenotazioni: www.turismofvg.it, tel. 800.016.044