Tas, dice addio al listino «Star»

Il consiglio di amministrazione di Tas , società leader nella fornitura di software e servizi per le applicazioni bancarie e finanziarie, ha deliberato di richiedere a Borsa spa l’esclusione dal segmento Star pur mantenendo i requisiti di corporate governance richiesti.
Lo comunica la stessa società citando ragioni di «semplificazione operativa alla luce delle complesse e numerose operazioni straordinarie». In agosto il fondo Audley Capital Management ha sottoscritto un accordo con Nch per l’acquisto del 67,276% di Tas, annunciando il lancio di un’Opa sulla totalità delle azioni a un prezzo di 21,12 euro.