Una task force anti traffico attorno alla Fiera

Una serie di misure per diminuire il traffico, permettere una regolare circolazione stradale e attenuare i possibili disagi provocati dalla grande affluenza di visitatori del Salone del Mobile: è il contenuto del pacchetto di misure richiesto dal sindaco Moratti. Per coordinare gli interventi necessari e la viabilità intorno alla Fiera di Rho sarà operativa da oggi una speciale task force con 15 monitor. Dalla centrale, collegamento permanente con Atm, per seguire in tempo reale l’evoluzione della situazione in metropolitana; “sul campo” invece 20 pattuglie per turno , affiancate da staffette in moto per segnalare tempestivamente eventuali criticità. Piantine dettagliate, distribuite a tutti gli automobilisti quando lasciano la zona di sosta agevoleranno il deflusso delle auto dai parcheggi. Inoltre fino al 21 aprile sarà attivo un servizio di informazioni sul traffico di autostrade, statali e provinciali, destinato a chi si sposta verso e dalla zona di Rho-Pero. Aperto al traffico nei due sensi di marcia, anche il viadotto autostradale che scavalca le ferrovie.