La tassa d’ingresso va in commissione

Prosegue l’avventura della pollution charge, il ticket d’ingresso in città che tante discussioni sta suscitando tra i partiti ma anche tra i cittadini. Ieri i capogruppo di Palazzo Marino hanno concordato le date per cominciare la discussione del provvedimento redatto dall’assessore alla Mobilità Edoardo Croci. Del nuovo piano sperimentale, dunque, si parlerà nelle sedute fissate per il 16, il 23 e il 30 novembre. Nei primi giorni di dicembre, dunque, l’arrivo in aula.