«Tassa rifiuti nessun rincaro per la fusione»

«Non ci saranno aumenti, se non quelli legati a una naturale evoluzione che sarebbe la stessa anche senza l’operazione di fusione, o addirittura più cara». Così il sindaco Letizia Moratti a proposito di eventuali rincari sulla Tarsu, la tassa sulla raccolta e sullo smaltimento dei rifiuti. Su questo punto An ha chiesto, in un vertice ieri, chiarezza all’amministrazione: la fusione tra Aem-Asm non dovrà di per sé comportare aumenti della tassa. Richiesta accolta dalla Moratti che ha specificato che se dovessero esserci aumenti, questi non saranno in relazione all’operazione. «È stato sancito il principio - spiega Ignazio La Russa (An) - che il cittadino non dovrà pagare in tariffe Amsa un solo euro in più per favorire questa fusione».