Tassa rifiuti: niente aumenti per 4 anni

Dopo un’infuocata seduta del consiglio comunale sul conferimento di Amsa in Aem (con Letizia Moratti che richiama il centrodestra alla compattezza e arriva addirittura a minacciare le dimissioni in caso di un voto non unanime), è passato ieri l’emendamento di An che impegna a non aumentare la Tarsu, l’imposta sui rifiuti, «almeno fino al 2011». «Grande vittoria di An - esulta Carlo Fidanza - Diciamo grazie al sindaco. La dimostrazione che si può fare un’importante aggregazione industriale senza gravare sulle tasche dei milanesi». Ma la famiglia Moratti si spacca sul conflitto d’interessi. Tema il Cip6, gli incentivi governativi destinati alle energie rinnovabili e quindi alle aziende impegnate nel settore, fra cui la Saras di casa Moratti. Durante la discussione, Letizia (moglie di Gianmarco) auspica una modifica della decisione del parlamento di interrompere i finanziamenti. Scelta contestata dall’opposizione, con Giovanni Colombo (Ulivo) che rimprovera il centrodestra di appoggiare incoerentemente politiche assistenzialiste. Ma, dai banchi dell’opposizione, la cognata Milly (moglie di Massimo) lascia l’aula. «Il Cip6 interessa anche le attività della mia famiglia e quindi non parteciperò ai lavori». Oggi dovrebbe finalmente essere il giorno della fusione di Aem con la bresciana Asm.