Tassa di trascrizione? Penati «raddoppia»

«Il bilancio di previsione 2006 della Provincia non si conosce ancora, neppure in bozza. Evidentemente i 10 partiti che sostengono Penati non si sono ancora accordati su quali siano le priorità di spesa per l'anno nuovo, anzi per l'anno in corso». È quanto dichiara il capogruppo di Forza Italia in consiglio provinciale, Bruno Dapei. «Intanto, però, una buona mediazione tra sinistra, centrosinistra e centro-sinistra è stata trovata almeno su un punto, assai qualificante - prosegue Dapei -: aumentare le imposte per i cittadini. Quindi, per portarsi avanti col lavoro, la giunta Penati ha intanto stabilito di portare dal 10% al 20% l'addizionale all'Ipt (Imposta provinciale di trascrizione)con decorrenza 1°gennaio 2006. Tale addizionale è stata sempre ferma al 3% fino al 2005