Tassista abusivo senza alcun documento

Un italiano, 62 anni, senza licenza di tassista, documenti di guida e sprovvisto di libretto di circolazione è stato colto in flagrante dai carabinieri della compagnia Aeroporti di Roma. Durante i servizi di controllo atti al contrasto del fenomeno dei tassisti abusivi, i militari lo hanno sorpreso mentre, dopo aver caricato a bordo due turisti inglesi, appena atterrati a Fiumicino e adescati all’interno dell’aeroporto, era in procinto di percorrere una corsa. Sequestro della vettura per il tassista abusivo, che è stato inoltre sanzionato per le violazioni amministrative del caso. Nel corso dei controlli effettuati negli aeroporti di Fiumicino e Ciampino, gli uomini dell’Arma hanno ispezionato novantaquattro autovetture adibite ad auto di piazza e al servizio di noleggio con conducente contestando sette violazioni amministrative relative a ordinanze dei direttori degli aeroporti e quindici violazioni al codice della strada.