Tassisti, panettieri, avvocati il governo Prodi deve incassare le prime sconfitte

Prima i taxisti, dopo i farmacisti e i panettieri domani??? Ristoratori, artigiani, albergatori ecc... Io non accetto il comportamento di questo governo di sinistra, che va contro lavoratori autonomi promuovendo le Coop rosse che non pagano di tasse e sono sostenute da agevolazioni. Sono contro i sindacati che prelevano direttamente in busta paga senza l’autorizzazione del lavoratore (vedi referendum). Da questo governo non potevamo che aspettarci niente di meglio visto che nelle loro file ci sono dei bolscevichi e dei No global!! Meditate gente, meditate!
Bruno Ravera

Forza Nuova plaude alla prima sconfitta di Bersani ottenuta grazie alla rivolta dei tassisti, solidarizza con la lotta degli avvocati le cui nuove norme del decreto prevedono l’abolizione della tariffa minima e la possibilità di pubblicizzare la propria attività, respinge con estrema fermezza la possibilità di vendita dei farmaci, non soggetti a prescrizione medica, presso negozi e supermercati, e critica la proposta del ministro Padoa-Schioppa di tagli alla sanità e la reintroduzione di nuovi ticket.
dottor Mario Troviso
Segr. Prov Forza Nuova Genova