Tassisti in rivolta, oggi un’altra marcia su Roma

Oggi pomeriggio l’incontro decisivo tra le associazioni di categoria e il ministro Pier Luigi Bersani sulla vertenza taxi. Intanto si profila un’altra, l’ennesima, giornata campale per cittadini e turisti alla ricerca di un’auto bianca e per il traffico locale. A partire da questa mattina alle 8 cominceranno a confluire su via delle Terme di Caracalla, al Circo Massimo, migliaia di taxi provenienti da tutto lo Stivale. Quindi, le vetture si muoveranno in corteo fino a piazza Venezia. «È il nostro modo - dicono i sindacati - per attendere il “verdetto” da parte del ministro». Ieri pomeriggio, nella sede del Ministero per lo Sviluppo in via Molise s’è tenuto un tavolo tecnico preliminare alla riunione odierna. «Il governo ha aperto dei piccoli spiragli, ma non ci soddisfano», ha commentato al termine Loreno Bittarelli, dell’Unione Radiotaxi d’Italia (Uri).