Da Tata l'auto low cost: 2mila euro

Il presidente della compagnia indiana presenta "Nano": l'utilitaria che costa meno di uno scooter. Motore da 624 cc e aria condizionata di serie. Ma non il servosterzo

New Delhi - Si chiamerà Nano la nuova vettura della Tata Motors (partner di Fiat) presentata ieri all’Autoexpo 2008 a New Delhi. La Nano (in versione base) costerà 1 lakh (circa 2mila0 euro), avrà una potenza di 624 cc e un serbatoio capace di contenere 30 litri di carburante. La piccola autovettura, il cui lancio è stato accolto ieri con un lungo applauso, avrà anche l’aria condizionata di serie ma non il servosterzo. "Una promessa è una promessa - ha dichiarato il Presidente della Tata, Ratan Tata - la versione standard della Nano costerà solo un lakh". Ratan Tata ha anche detto che la nuova vettura è l’8% per cento più piccola della Maruti 800 ma allo stesso tempo è il 21% più larga negli interni e può ospitare comodamente fino a quattro persone. A proposito poi della sicurezza Ratan Tata ha detto che "la Nano ha superato con successo tutti i testi frontali e laterali di impatto". La Nano sarà disponibile in molte varianti, che includono una versione standard e due deluxe.