Tav, in arrivo il bando di gara

Ferrovie

Ferrovie dovrebbe indire «tra poco» un bando di gara per l’acquisizione dei treni ad alta velocità. Lo ha detto ieri il presidente Innocenzo Cipolletta, a margine di un convegno all’Isae. «Il termine per la costruzione dei binari è fine 2009; abbiamo già treni che possono viaggiare su questi binari ma guardiamo anche ai treni di nuova generazione», ha sottolineato. Per quanto riguarda invece la gestione dei servizi informatici, Cipolletta ha detto: «Rifaremo la gara» che è stata bocciata dal Tar (ad aggiudicarsela era stata Sirti e il ricorso è invece di Almaviva). «È prematuro dire quando perchè i tempi sono incerti», ha aggiunto. Smentite infine le indiscrezioni secondo le quali Ferrovie sarebbe in procinto di vendere la propria quota nella società Tsf.