A tavola, assaggi di vini israeliani

Questa sera al Marriott Hotel di Milano ci sarà l'evento di degustazione che presenterà al mercato italiano alcune tra le più rinomate etichette del panorama enologico israeliano: Domaine Du Castel, Dalton, Galil Mountain, Yarden, Barkan, Ella Valley, Noah-Hevron Heights, Tanya, Yatir e Carmel. I vini israeliani dunque festeggiano con un brindisi speciale il 60esimo anniversario della costituzione dello Stato d'Israele. Ospiti dell'evento anche due prestigiose case vinicole europee che presenteranno per l'occasione le loro etichette con denominazione kasher: Chateau Peyrat Fourthon (Francia) e Feudi di San Gregorio (Italia). L'appuntamento, patrocinato dal Comune di Milano, dall'ambasciata Israeliana e dalla Camera di Commercio Italo-Israeliana con la prestigiosa collaborazione dell'Ais Lombardia, rientra nell'ambito delle manifestazioni Israele60 ed è organizzato da Mosè Silvera ed Elio Galante, entusiasti imprenditori che distribuiscono in Italia prodotti enogastronomici di provenienza israeliana da oltre dieci anni. Negli ultimi anni c’è stato un profondo rinnovamento che grazie agli esperti enologi e agli investimenti hanno riposizionato il brand in una fascia medio-alta. Ricordiamo: Ella Valley. La cantina prende il nome dalla vallata, posta nella regione delle alture che circondano la città di Gerusalemme.