Teatro Verga Torna il concorso per aspiranti star

Iscrizioni aperte fino al 30 luglio. Già arrivate centinaia di richieste

Via libera alle iscrizioni a «Ewiva», la manifestazione che si terrà al teatro Verga per lanciare giovani talenti. Fino al 30 luglio, artisti milanesi e non, potranno aderire gratuitamente all’undicesima edizione di questa kermesse organizzata dal teatro in collaborazione con il Comune e la Provincia.
In attesa dei risultati delle selezioni, che verranno comunicati a settembre, chiunque si senta attore, regista, cantante o sceneggiatore avrà la possibilità di inviare il proprio materiale, della durata massima di 15 minuti, alla casella postale 10033 Mi-Isola 20129 Milano. Gli spettacoli si terranno a novembre sul palco del Teatro Verga.
Entusiasmo e tante sorprese per una rassegna che, dal 1994 a oggi, ha registrato un crescente successo raccogliendo complesivamente 10mila domande d’iscrizione.
E anche stavolta, in nome della «febbre del successo», il centralino del teatro è stato tempestato da centinaia di chiamate per un’iniziativa che intende promuovere artisti di ogni provenienza. Durante la presentazione, avvenuta ieri a Palazzo Marino, l’assessore allo Sport e ai Giovani Aldo Brandirali ha spiegato che il progetto «permetterà ai gruppi di artisti di farsi conoscere dal pubblico».
Presenti in sala anche il presidente della Commissione cultura Carla De Albertis, e il direttore artistico del Teatro Verga Renato De Simone.
E proprio De Simone ha messo in luce il fascino di questa serie di appuntamenti che intratterranno gli spettatori con trovate di ogni genere, compresa la proiezione di cortometraggi che in pochi minuti racconteranno emozioni e situazioni. Per ulteriori informazioni consultare il sito: www.teatroverga.it
\