Tecnologia digitale per il volontariato

Il progetto del BITeB - Banco Informatico, Tecnologico e Biomedico, La tecnologia digitale per il volontariato e l'inclusione sociale è stato scelto dall’Ue come rappresentativo dell'Italia all'interno dell'Anno europeo del Volontariato. L'obiettivo del progetto è sviluppare, attraverso incontri con i protagonisti del non profit e in particolare del volontariato, la conoscenza della possibilità offerta dal BITeB di ottenere strumenti tecnologicamente avanzati a costo simbolico, sia riutilizzando Pc in buono stato, dopo una revisione accurata effettuata nei laboratori interni, sia tecnologie nuove, frutto di accordi con multinazionali dell'informatica. Un modello fortemente innovativo di responsabilità sociale d'impresa. Tecnologia solidale: un aiuto concreto a tante organizzazioni non profit che possono crescere sul piano organizzativo e gestionale.