Tecnologia, innovazione e arte: Andy Warhol al Mico per celebrare Cisco Live!

Milano Congressi e Fondazione Fiera Milano dedicano alla convention internazionale il progetto "Warhol Wall", che tra le opere include anche una serigrafia originale del genio americano che raffigura l’artista Joseph Beuys

Tecnologia, innovazione, visione del futuro, arte e cultura dal 27 al 31 gennaio al MiCo, Milano Congressi, che ospita l’edizione 2014 di Cisco Live!, il grande evento europeo organizzato ogni anno dall’azienda statunitense leader mondiale di tecnologie per networking.

Per celebrare una delle convention aziendali più prestigiose a livello internazionale, Milano Congressi e la sua proprietaria, Fondazione Fiera Milano, offrono agli ospiti di Cisco la visione di un’installazione unica: un allestimento artistico dedicato a una delle figure più celebri dell’arte contemporanea, un’installazione unica e di grande impatto visivo lunga 6 metri e alta 4,5 dedicata ad Andy Warhol.

Pezzo forte dell’installazione una preziosa opera originale del genio statunitense, una serigrafia che raffigura l’artista Joseph Beuys (101x81 cm) affiancata da otto stampe in diversi colori di due dei soggetti più iconici dell’artista: Marylin e Campbell Soup (80x120 cm ciascuna).

"Andy Warhol, il padre della Pop Art, rappresenta una delle icone della cultura americana – dice Benito Benedini, presidente di Fondazione Fiera Milano -. E’ stato più volte definito il padre dell’arte contemporanea, che ha cambiato per sempre la figura dell’artista e ha avvicinato il grande pubblico all’arte, rendendola comprensibile alle masse. L’arte infatti può, se utilizzata con sapienza e competenza, diventare partner ideale per ogni tipo di evento. Ed è anche in base a questo principio che abbiamo voluto quest’iniziativa".

Il progetto Warhol Wall rappresenta la continuazione ideale di una delle grandi iniziative culturali in corso a Milano: Autunno Americano, realizzato in occasione dell’Anno della Cultura Italiana in America. ed è frutto della collaborazione tra MiCo, Milano Congressi, la Galleria Matteo Lampertico (proprietaria dell’opera originale), e 24 Ore Cultura – Gruppo 24 Ore (produttore insieme al Comune di Milano, Palazzo Reale e Arthemisia Group della mostra dedicata a Warhol attualmente in corso a Palazzo Reale).