Al 3Gsma di Barcellona arriva la eSim

Per cambiare operatore basterà un clic

La vera novità del 3Gsma 2016, la fiera della telefonia mobile di Barcellona è la eSim. In pratica nei cellulari non ci saranno più le sim con il chip dorato ma la connessione alla rete mobile sarà integrata negli smarphone e negli altri apparati da collegare alla rete mobile che saranno gestibili direttamente dall’utente tramite una app.

Al 3Gsma infatti sono state annunciate le specifiche per la eSim che saranno adottate da tutti gli operatori di telefonia mobile che fanno parte del consorzio. Il cambiamento è notevole. Con la eSim infatti non sarà più necessario cambiare scheda per cambiare operatore: basterà agire sulla app per modificarlo. E dunque si potranno scegliere i piani tariffari più convenienti in base alle esigenze del momento o al paese dove ci si trova.

Altro vantaggio della eSim è la dimensione ridottissima, che la rende più facile da integrare nella cassa di uno smartwatch rispetto alla Sim tradizionale. Samsung ha già annunciato il primo dispositivo al mondo con eSim. Si tratta dello smartwatch Gear S2, che sarà nei negozi a marzo. Sul fronte degli smartphone invece bisognerà attendere: lo standard di mercato delle nuove schede per i cellulari intelligenti infatti arriverà a giugno.