8 Bit: Life is Strange Limited Edition

Una trama mai scontata e dalla eccezionale caratterizzazione dei personaggi, che scatenano emozioni coinvolgenti

Questa nuova edizione di Life is Strange (distribuita da Koch Media) non aggiunge nulla al gioco originale; nessun contenuto speciale, nessun miglioramento del comparto tecnico, nessun quadro in più. Però, riunisce e razionalizza tutto ciò che aveva appassionato nell’edizione digitale.

La storia ha come protagonista un’adolescente, Max, che si trova ad interagire con la realtà di un piccolo paese della provincia americana, con le insicurezze e le paure di una ragazzina della sua età. Particolarmente importante l’introduzione di elementi paranormali, che finiscono per condizionare lo svolgimento degli accadimenti e il modo d’interagire con gli altri. I francesi di Dontnod Entertainment, volutamente, hanno scandagliato con grande profondità i dubbi, le paure, le esigenze, i sentimenti di una ragazzina adolescente. L’avventura nella quale i giocatori dovranno cimentarsi si tinge di giallo fin dal prologo: un’amica di Max scompare misteriosamente, piccoli segni lasciano immaginare un’imminente tempesta che potrebbe mettere in pericolo la comunità di Arcadia Bay.

Il ritmo del gioco non è travolgente, chi ama l’azione ad ogni costo rimarrà deluso nel doversi confrontare con opzioni assolutamente non dinamiche. Ma proprio qui risiede la parte affascinante di questo titolo: dover pensare come un’adolescente, che si affaccia alla vita “adulta” dovendo prendere decisioni che determineranno una serie di conseguenze a breve e lungo termine. Il gameplay privilegia lunghi periodi di dialogo tra personaggi, la ricerca di oggetti e indizi: inoltre, l'esplorazione psicologica può far emergere possibili scenari alternativi rivoluzionari.

Utile in diverse occasioni il poter "riavvolgere il nastro" di ciò che accade per mutare il proprio comportamento. Fondamentale fare in modo che le proprie emozioni si mantengano su di uno standard "normale"; eccessi di rimorso, paura, amore, invidia o gelosia possono causare disastri insanabili. La realizzazione tecnica globale resta nella media, pur potendo apprezzare scelte grafiche pregevoli. L'eccellenza del prodotto deriva da una trama mai scontata e dalla eccezionale caratterizzazione dei personaggi, che scatenano emozioni coinvolgenti.