Conto alla rovescia per Netflix, l'arrivo in Italia il 22 ottobre

L'offerta comprenderà serie originali come Daredevil, Sense8, Marco Polo e Narcos, documentari, docu-serie come Chef's Table, oltre al primo film originale, Beasts of No Nation

È la più grande rete di Internet TV del mondo, con oltre 65 milioni di abbonati in più di 50 paesi, che ogni giorno guardano più di 100 milioni di ore di programmi ed è pronta a sbarcare in Italia.

Netflix sarà infatti disponibile nel nostro Paese dal 22 ottobre, con abbonamenti che minacciano di azzerare la nostra vita sociale.

Il primo pacchetto consente lo streaming video su un solo dispositivo e costerà 7,99€ al mese. La qualità dei contenuti in questo caso sarà standard.

Con un euro in più il servizio sarà disponibile per due dispositivi e la qualità sarà Full HD, mentre con 11,99€ al mese si potrà stare collegati con quattro dispositivi contemporaneamente e i contenuti verranno trasmessi in 4K.

Indispensabile per lo streaming una connessione minima da 0,5 Mbps, anche se è consigliato un collegamento da almeno 1,5 mega, cioè il minimo necessario per accedere alla qualità standard. Per una qualità HD sono necessari 3 Mbps, che salgono a 15 per il 4k. I contenuti saranno disponibili in lingua originale e sottotitolati. Alcuni però, presenteranno anche un audio alternativo.

Per invogliare alla sottoscrizione, il primo mese sarà gratis per tutti i nuovi abbonati e poi si potrà fare disdetta in qualsiasi momento, senza vincoli. Netflix renderà disponibili sottotitoli e doppiaggio in italiano per guardare in streaming un'ampia gamma di contenuti, tra cui serie originali esclusive, documentari, lungometraggi e altri programmi provenienti da ogni parte del mondo.

Dal momento del lancio sarà possibile accedere a Netflix su quasi tutti i dispositivi dotati di schermo e connessione Internet, attraverso qualsiasi provider Internet: Smart TV, tablet e smartphone, computer e console per videogiochi e set-top box connessi a Internet, oltre che da Apple TV e Google Chromecast.

Grazie a un accordo con Telecom Italia, Netflix sarà disponibile anche tramite il set-top box TimVision e i clienti della compagnia telefonica potranno pagare l'abbonamento Netflix tramite la bolletta Tim. Anche con Vodafone una partnership consentirà di usufruire di diverse promozioni esclusive che includeranno abbonamenti Netflix con l'acquisto di servizi di fibra ottica o 4G.

Commenti
Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Mer, 30/09/2015 - 11:39

quasi tutti sottotitolati in italiano

Ritratto di Pajasu75

Pajasu75

Mer, 30/09/2015 - 14:10

Ma se spendo tutti sti soldi per guardare la TV (perchè alla fine di questo stiamo parlando!!), qualcuno mi garantisce che trasmetteranno anche Walker Texas Ranger??