Facebook Messenger e la cartella "nascosta"

In tanti casi i messaggi finiti nella cartella spam possono essere importanti in ambito professionale

Fate molta tatenzione alla cartella "nascosta" di Facebook Messenger. Di fatto sul social network e sulla chat di messaggistica istantanea prevede una casella per i messaggi spam. La cartella sul sistema è ben nascosta e raccoglie tutti i messaggi "indesiderati". Ma in questa cartella finiscono anche i messaggi di chi non è nostro "amico" e invia comunque un messaggio. Tra questi messaggi potrebbe esserci un contatto di un vecchio conoscente che vi scrive dopo tanto tempo. Senza controllare la casella non sapremo mai chi ci scrive al di fuori della nostre "amicizie" sul social network. In tanti casi i messaggi finiti nella cartella spam possono essere importanti in ambito professionale. Ad esempio offerte di lavoro, richieste di chiarimenti e via dicendo. Insomma, vi conviene dare subito un'occhiata.

Ecco dunque come controllare questo tipo di messaggi. Per entrare nella cartella nascosta dalla versione desktop di Facebook basta accedere alla sezione "messaggi" dal vostro profilo (www.messenger.com) e successivamente nelle "richieste di messaggi" e infine su vedi le "richieste filtrate".