Facebook sperimenta una funzione "anti-bufala"

Servirà a segnalare truffe e notizie false. Ma il funzionamento al momento non è poi così chiaro

È arrivata su Facebook in sordina, solo un'opzione in più tra le possibilità di segnalazione di un post indesiderato. Consente di segnalare le notizie che si ritengono "deliberatamente false" oppure "truffe smascherate da una fonte affidabile".

Un nuovo strumento per provare a dare una ripulita alla propria timeline, che però - scrive Repubblica - non è ancora del tutto chiaro come funzionerà. Le segnalazioni, hanno spiegato al quotidiano da Facebook Italia, aiuteranno "il News Feed a fare un lavoro migliore per mostrare contenuti più rilevanti in futuro".

L'opzione è ancora in una fase sperimentale insomma, ma il social spera che possa aiutare a rendere più interessanti i post che vengono mostrati agli utenti, che in cambio potrebbero decidere di passare più tempo (se già non ne trascorrono abbastanza) sulle sue pagine.

 

Commenti

andrea da grosseto

Mar, 23/12/2014 - 11:41

Vabbè ragazzi, ma che scrivete? Veramente pretendete che per quelli di Repubblica ci sia qualcosa di chiaro?

plaunad

Mar, 23/12/2014 - 11:54

Se fosse proprio cosí il primo a chiudere dovrebbe essere proprio quella enorme truffa di Facebook