"Aggiornamento ucciderà l'iPhone". Ma Apple ora ha risolto l'Errore 53

Il bug rischiava di rendere inutilizzabili tutti i telefoni riparati da centri non autorizzati. Ora la casa americana viene incontro agli utenti

L'allarme l'avevano lanciato degli esperti sentiti dal Guardian, secondo cui quell'errore sugli iPhone poteva rendere del tutto inutilizzabili gli smartphone di ultima generazione della Apple, per un problema noto come Errore 53, che rischiava di lasciare gli ignari proprietari con una mattonella al posto del telefono.

Un rischio che sarebbe stato corso da tutti quelli che hanno fatto riparare il proprio smartphone da un centro non autorizzato, ma che ora la Apple sembra avere risolto, divulgando una serie di informazioni su come fare ripartire anche quegli iPhone ormai ritenuti da buttare, sfruttando l'ultima versione di iTunes sia su Mac che su Pc.