A Milano arriva TimSpace

Un luogo d’incontro iperconnesso per ospitare progetti e attività

È stato inaugurato a Milano, presso la sede di Piazza Einaudi 8, il nuovo spazio TimSpace. Una struttura polifunzionale altamente tecnologica di circa 150 metri quadri che Tim metterà a disposizione della città, a titolo completamente gratuito, come luogo d’incontro e contemporaneamente come laboratorio digitale, dotato delle più moderne tecnologie e iperconnesso con il mondo web grazie alle sue infrastrutture in banda ultralarga fissa, mobile e Wi-Fi.

Pensato per favorire principalmente attività tipiche del mondo business (conferenze stampa, workshop e meeting) TimSpace è in grado di ospitare anche progetti tipici del target più giovanile come musica, robótica, droni, video immersivi, light design o appartenenti al più ampio panorama della digital life come mostre fotografiche, videoarte, realtà aumentata e attività di coding. TimSpace è stato ideato ponendo attenzione anche alle possibili esigenze di università, start-up e studenti che hanno necessità di incontrare, raccontare e condividere i propri progetti ma che non hanno grandi risorse a disposizione. Nel nuovo spazio multimediale sarà inoltre possibile ospitare attività culturali e d’informazione collegate alle organizzazioni no-profit che ruotano attorno ai temi della sostenibilità, del desig

n e dell’innovazione. La location è dotata di tutti gli apparati multimediali e di videoconferenza e può ospitare fino a 100 persone se utilizzata come auditorium. Ideata per rispondere alle esigenze di estrema flessibilità, funzionalità e facilità di utilizzo, si presta ad ulteriori 5 set-up per un uso innovativo e multitarget: meeting e conferenze, demo di prodotti, coding e workshop, mostre e esposizioni, videoarte.