Nel 2020 avremmo più cellulari che fonti di energia elettrica

Tra quattro anni le persone in possesso di uno smartphone saranno 5,4 miliardi, circa 100 milioni in più rispetto a coloro che disporranno di una presa di corrente

Smartphone

Teniamoci pronti, tra quattro anni ci aspetta un'altra invasione. Non stiamo parlando di una nuova ondata migratoria, ma della diffusione sempre più massiccia degli smartphone che assedieranno le nostre vite più di quanto non lo stiano facendo ora.

Secondo le statistiche di Cisco Systems, colosso californiano di strumenti di networking, nel 2020 le persone in possesso di un cellulare saranno 5,4 miliardi, circa 100 milioni in più rispetto a coloro che disporranno di una fonte di energia elettrica da cui poter mettere in carica gli stessi apparecchi di telefonia mobile.

Entro il 2020, inoltre, la connessione 4G sarà già andata in pensione da un bel pezzo: il prossimo anno verrà testata la tecnologia 5G, che entrerà a pieno regime sui nostri smartphone intorno al 2018.