Nokia torna in campo, ma il primo cellulare è "vecchio stile"

Niente fronzoli, niente internet e batteria a lunga durata: un ritorno al passato

Arriveranno anche gli smartphone, perché nell'era della connessione sempre e a tutti costi non è pensabile essere competitivi sul mercato con dei telefoni non all'altezza, ma intanto Nokia si riaffaccia nel settore del mobile e lo fa con un prodotto vecchio stile.

Il nuovo "150" farà tornare in mente ai più i fasti del brand svedese. Batteria dalla durata lunghissima, niente internet, niente fronzoli e un tastierino fisico, il modello in arrivo nel 2017 è frutto dell'accordo decennale con HMD Global e della produzione da parte della Foxconn.

Disponibile anche con una doppia Sim, avrà anche un grande classico pre-installato: il gioco Snake, tra i primi a comparire sui cellulari. Negli Stati Uniti il prezzo del telefonino sarà irrisorio: 26 dollari, tasse escluse. Ma Nokia prepara anche la sua produzione di fascia alta.

Dal prossimo anno Nokia tornerà a competere anche nel campo degli smartphone, ma per capire con quali modelli e con che potenzialità, toccherà aspettare ancora qualche mese.

Commenti

umberto nordio

Mer, 14/12/2016 - 14:42

Guardate ,geni, che Nokia è finlandese!