Dopo Pokemon Go è in arrivo anche Harry Potter Go?

Immaginatevi di andare in giro per la città a cercare le creature che abbiamo imparato a conoscere leggendo i libri e guardando i film del maghetto

Niantic, la compagnia che ha creato la app Pokemon Go potrebbe creare un videogioco per smartphone e tablet, basandosi anche su altri marchi di successo, come quello di Harry Potter. La notizia è stata data pochi giorni fa, ma non ha trovato conferme.

L'innegabile successo del gioco di realtà aumentata basato sulla caccia dei Pokemon, potrebbe avere come logica conseguenza l'eventualità che l'azienda esplori altri possibili universi e quello che racconta le avventure del maghetto più famoso di tutti i tempi, sarebbe perfetto per dare ai giocatori nuove possibilità di divertimento.

Immaginatevi di andare in giro per la città a cercare le creature che abbiamo imparato a conoscere leggendo i libri e guardando i film di Harry Potter.

A ciò si aggiunge anche il fatto che nei cinema sta per arrivare il prequel delle avventure del mago con la cicatrice, "Gli animali fantastici: dove trovarli", basato proprio sulla fuga di creature magiche.

Il sito che ha dato per primo la notizia però, avrebbe come fonte l'intervista a un tale Marcus Figueroa, indicato come capoprogetto di sviluppo di Niantic, la compagnia dietro Pokemon Go.

Tuttavia, cercando conferme su questo nome non si trova nulla: né l'intervista, né notizie sulla persona di Figueroa. La maggior parte delle interviste che riguardano Niantic, sono state rilasciate da John Hanke, che è il fondatore della compagnia.

A questo punto, pare improbabile che l'intervista sia vera, ma non è escluso lo sviluppo di una simile app, visto il successo planetario di Pokemon Go

Commenti
Ritratto di giangol

giangol

Mar, 02/08/2016 - 08:03

sicuramente non mancheranno gli idioti per giocarci