Sony lancerà nel 2016 un visore per realtà virtuale su Playstation 4

Al momento si sta lavorando con gli sviluppatori e terze parti per portare del contenuto valido in tempo utile per l'arrivo di PlayStation VR sul mercato

Il futuro, come spesso accade, arriva dal Giappone.

È stato presentato oggi al Tokyo Game Show il primo visore per realtà virtuale con cui sarà possibile immergersi lettealmente all'interno di un'esperienza videoludica.

I primi ad arrivare a questa assoluta novità sono stati gli ingegneri della Sony, che da anni ormai sono a lavoro sul misterioso Project Morpheus, per lanciare una periferica per realtà virtuale su Playstation 4.

Durante la conferenza stampa di presentazione del misterioso progetto è stato svelato il nome del dispositivo che sarà possibile utilizzare con la console: Playstation VR (Virtual Reality).

Il vicepresidente della divisione Software and Desing di casa Sony ha dichiarato: "Il nome 'PlayStation VR' non solo esprime in modo diretto un'esperienza totalmente nuova per PlayStation che permetterà ai giocatori di sentirsi fisicamente nei giochi, ma riflette anche la nostra speranza che gli utenti sentano un senso di familiarità quando partecipano a questa straordinaria esperienza".

Per quel che riguarda lo stato dei lavori, la periferica dovrebbe essere pronta per una sua commercializzazione ad inizio 2016.