Sony multata per 500mila euro: ambiguità sulla garanzia biennale

La società è stata sanzionata dall'Antitrust: poca chiarezza sul diritto alla garanzia biennale dei consumatori

L'Antitrust ha multato per 500mila euro la Sony Europe Limited, sostenendo che il sito internet della società ha diffuso informazioni ambigue sulla garanzia biennale a carico del venditore.

Un bollettino diffuso dall'Autorità spiega che sul web era illustrata solamente la garanzia di un anno del produttore. Non era invece chiara la differenza con la garanzia del venditore, fatto che poteva confondere l'acquirente.

Il diritto alla garanzia biennale di conformità non era chiaro neppure laddove si elencavano contenuto e durata dei servizi di assistenza aggiuntivi offerti ai consumatori.

Sony, in aggiunta alla multa, dovrà pubblicare sul proprio sito un estratto della delibera.

Commenti
Ritratto di gzorzi

gzorzi

Lun, 20/01/2014 - 16:41

Ma fatemi capire, se il produttore garantisce un anno ed il venditore due, chi rimborsa il venditore se succede qualche cosa tra il primo ed il secondo anno? Comunque assurdo che ci sia la garanzia di un solo anno del produttore.

eloi

Lun, 20/01/2014 - 18:08

Infatti, non compro più Sony di oggetti di importo superiore a cinquanta euro.