WhatsApp: bug nell'ultimo aggiornamento

Fate molta attenzione all'ultimo aggiornamento disponibile per WhatsApp. Potrebbe provocarvi non pochi problemi sul vostro smartphone

Fate molta attenzione all'ultimo aggiornamento disponibile per WhatsApp. Potrebbe provocarvi non pochi problemi sul vostro smartphone. Nell'ultima versione rilasciata per iPhone (la 2.12.14 ), vi sia una sorta di bug che provoca un utilizzo della memoria problematico.

Il più delle volte il bug porta al totale azzeramento della memoria disponibile, rendendo difficile svolgere anche le semplici operazioni. Secondo le segnalazioni di alcuni utenti, in alcuni casi il problema non viene risolto nemmeno disinstallando e reinstallando l'applicazione: se lo si fa, la memoria torna a riempirsi.

Secondo il sito itechmania, inoltre, il bug potrebbe bloccare l'applicazione di WhatsApp in modo permanente, "quindi non potrete sbloccarla più in alcun modo". Ecco dunque come difendersi: non aggiornate l'app fin quando non sarà disponibile un bug fix, ovvero un nuovo aggiornamento per risolvere il problema.