WhatsApp e chiamate vocali: occhio alle truffe

Le chiamate vocali arriveranno nelle prossime settimane. Ma c'è chi ne approfitta e cerca di rubare dati agli utenti

Le chiamate vocali su Whatsapp alla fine sono arrivate davvero, anche se per pochi utenti Android che per alcune ore negli scorsi giorni hanno potuto "invitare" i propri amici semplicemente chiamandoli attraverso la popolare app. Una possibilità bloccata dopo poche ore dagli sviluppatori, forse per evitare il sovraccarico di utenti in una fase di test.

Attenzione, quindi: in queste ore sul web e sulla stessa piattaforma stanno girando messaggi che permetterebbero, cliccando su un link, di attivare le chiamate vocali. Si tratta però di truffe o del cosiddetto phishing, di messaggi ingannevoli che hanno il solo scopo di fornire a malintenzionati i nostri dati, quando non i nostri soldi.

Commenti

cgf

Mar, 31/03/2015 - 21:24

x le chiamate vocali usate viber.