Whatsapp, ecco come scoprire se il partner tradisce

È possibile riuscire a tener d'occhio il proprio partner grazie ad una funzione molto interessante di Whatsapp che consente di vedere se la persona in questione è un traditore o no

Whatsapp è l'applicazione di messaggistica più utilizzata al mondo e al suo interno nasconde un piccolo trucchetto per scoprire se il partner tradisce o meno

Al giorno d'oggi, con tutti i profili social che ogni giorno ci troviamo a gestire, è diventato sempre più difficile riuscire a capire se il partner ci tradisce o meno. Una volta bastava uno sguardo oppure una lettera a compromettere la relazione. Oggi tutto ciò è oramai obsoleto e non ci si scandalizza più di nulla. Spesso diventa più grave un semplice "Ciao" scambiato in chat di uno sguardo colmo di passione scambiato durante una serata in un bar. Esistono decine di social, il partner può tradire in ognuno di essi ma, di contro, nell'epoca del digitale vale la stessa Legge della Conservazione della massa:"In una reazione chimica nulla si crea, nulla si distrugge, ma tutto si trasforma", che può essere parafrasata dicendo che:"Niente può essere distrutto ma tutto è rintracciabile". Una semplice ricerca online, un messaggino mandato, una chiamata effettuata; tutto è perfettamente tracciabile e ritrovabile dai segugi più accorti.

Fortunatamente per i parnter più gelosi e scrupolosi Whatsapp da la possibilità di vedere se il partner tradisce o meno. Spesso si tende a cancellare la chat incriminata, specie se all'interno di questa ci si diverte a flirtare oppure si scrivono cose di cui ci si pente poco dopo. Quindi, a meno che non siate degli hacker di altissimo profilo e possiate accedere nel server cloud assegnato al vostro partner è impossibile andare a ritrovare i messaggi cancellati (che comunque si eliminerebbero dai server Whatsapp dopo un breve tempo). È possibile invece andare a vedere gli utenti con cui il vostro partner si scambia maggiormente i messaggi: basta impossessarsi dello smartphone, andare in impostazioni nella sezione account e richiedere il rapporto delle informazioni, incluso lo storico delle conversazione del telefonino e gli utenti con cui si chatta maggiormente.