WhatsApp, ecco come utilizzare l’emoticon nascosta del dito medio

Uno studente della Staffordshire University ha scoperto all'interno dell'ultima versione dell'applicazione l'emoji non ancora ufficiale

Il dito medio sbarca su WhatsApp. Nonostante la notizia sia uscita ormai qualche mese fa, nella popolare applicazione di messaggistica istantanea per smartphone, non si vedevano ancora nuove emoticon. Ma gli 800 milioni di utenti che ormai utilizzano la app, la novità è stata svelata: in attesa della presentazione ufficiale, uno studente della Staffordshire University ha scoperto all'interno dell'ultima versione di WhatsApp per smartphone Android l'emoji raffigurante il dito medio.

La nuova emoji non è ancora visibile all'interno della tastiera contenente tutte le "faccine" ma può essere comunque utilizzata se si copia-incolla il codice dedicato. È sufficiente un copia-incolla dell'immagine disponibile all'interno del sito web Emojipedia. All'interno della versione 2.12.194 di WhatsApp per Android, nella cartella res\drawable-hpdi-v4. Il file dell'emoji raffigurante il dito medio è st1f595.png e contiene sei versioni colorate del dito medio.

In questo modo potrete inviare l’emoticon, e successivamente verrà resa disponibile tra le emoji recenti per poterla inviare quando volete. Per far funzionare tale emoji dovete, però, aver installato la versione 2.12.194 di WhatsApp, e anche chi dovrà avere lo stesso aggiornamento.

Commenti

Linucs

Lun, 27/07/2015 - 20:56

Settanta colori diversi per ogni icona. Vi verrà il dubbio che state diventando tutti cretini?

Ritratto di maucom

maucom

Mar, 28/07/2015 - 13:22

Pura follia! .... fino alla prossima app.

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Mar, 28/07/2015 - 14:12

Queste sono le notizie interessanti...