WhatsApp: stop aggiornamento per smartphone obsoleti

Chi ha uno cellulare ormai superato rischia di dover rinunciare all'aggiornamento di WhatsApp. Il colosso della messaggistica su smartphone ha fatto sapere che entro la fine dell'anno smetterà di aggiornare le versioni della sua applicazione sui sistemi operativi più obsoleti

Chi ha uno cellulare ormai superato rischia di dover rinunciare all'aggiornamento di WhatsApp. Il colosso della messaggistica su smartphone ha fatto sapere che entro la fine dell'anno smetterà di aggiornare le versioni della sua applicazione sui sistemi operativi più obsoleti. Quali saranno i modelli coinvolti? Ecco una breve lista: tutti i sistemi BlackBerry, compreso l’ultimo OS BB10, Nokia S40; Nokia Symbian S60; Android 2.1 e Android 2.2; Windows Phone 7.1. In questo momento non è possibile quantificare quanti saranno gli utenti coinvolti. Di fatto nel caso di un aggiornamento obbligatorio dell'applicazione di proprietà di Zuckerberg, rimarrebbero senza chat sullo smartphone all'infinito.

"È stata una decisione difficile", si legge sul comunicato, "ma quella giusta per fornire alle persone un miglior modo per restare in contatto con amici, famiglia e cari attraverso WhatsApp. Dunque consigliamo a chi è in possesso di questi device di aggiornarli a un nuovo Android, iPhone o Windows Phone entro la fine del 2016".

Commenti
Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Sab, 03/12/2016 - 19:34

in pratica non paghi la messaggistica ma ti costa ugualmente in nuovi cellulari. Guardate, facciamo i messaggi ugualmente e li paghiamo di volta in volta. Andate a quel paese. Tanto funzionano tutti con una connessione internet e quindi ce ne sono altri.